Il Castello Malaspina

Imperdibile il Castello Malaspina di Massa, che domina la città dall'alto di un colle roccioso ed offre una superba vista sulla costa.
La grande fortificazione museo risulta composta da tre unità distinte, risalenti ad epoche differenti: il mastio medievale, che è la parte più antica, parzialmente scavata nella roccia;  il palazzo rinascimentale e la possente cinta muraria.

Il palazzo rinascimentale fu dimora dei marchesi Malaspina da quando, nel 1442, divennero signori di Massa fino al trasferimento della corte nel Palazzo Ducale.

Presenta notevoli affreschi sia nelle sale interne che sulle facciate, finestre arricchite da decorazioni in marmo e un loggiato.

Il sistema di bastioni fu eretto nel corso del '500 e completato nel XVII sec. 

Dopo l'Unità d'Italia, il castello fu utilizzato come carcere e tale rimase fino al 1946.

Accessibilità ai diversamente abili solo fino al “Cortile dei Pozzi”.

INGRESSI

  • Intero: Euro 5.50;
  • Ridotto: Euro 3.50 (da 18 a 25 anni) e ;
  • Gratuito: fino a 17 anni e oltre 65 anni;
  • Ridotto per gruppi superiori a 12 persone

Ingresso ridotto (euro 3,50):offerta riservata ai possessori del biglietto di ingresso ad "EXPO" 2015 che pernottano in una delle strutture aderenti. Consulta l'elenco sul sito
Soggetta a disponibilità e non cumulabile con altre in corso.

da sinistra verso destra: foto di Matteo Dunchi - foto di Giovanni Giannarelli - foto di Matteo Dunchi

Valida dal 1 Maggio al 31 ottobre 2015.

da sinistra verso destra: foto di Matteo Dunchi - foto di Giovanni Giannarelli - foto di Giovanni Giannarelli
 


foto  leone fontana di piazza Aranci
Città
foto di limoni
Prodotti tipici
foto delle Vele di piazza Bad Kissingen
Marina di Massa
fot alpi apuane
Natura