Musica sulle Apuane 2015

CALENDARIO DEI CONCERTI

1 - 14/06 LA MONTAGNA CHE SUONA:
Foce di Mosceta – Rifugio G. Del Freo - Pietrapana
MONTAGNA INSIEME - in collaborazione con le sezioni CAI di Viareggio, Forte dei Marmi e Pietrasanta,
Associazione Amici della Montagna di Camaiore, UOEI Torre del Lago, Ripa e Pietrasanta
I VIOLONCELLI DELLA TOSCANA: Clara Schumann
Cello Ensemble & Friends
Ore 15.00

2 - 21/06 LA MONTAGNA CHE SUONA:
Pruno di Stazzema (LU)
– Festival del Solstizio d'Estate 2015 - in collaborazione con l'Associazione I Raggi di Belen di Pruno
Ore 07.00 ALBA AL PIANELLO: il corno delle Alpi accoglierà gli escursionisti accorsi per l'evento del
Solstizio d'Estate, in cui il Sole attraversa il Monte forato. Le sezioni CAI di riferimento organizzeranno
delle escursioni durante la giornata.
Ore 21.00 PIEVE DI SAN NICOLA: ALLEGRO CON
GUSTO, per due violinisti, cuoco e voce recitante.
Chiara Foletto e Francesco Di Cuonzo, violini e
Francesco Renzoni, voce recitante

3 - 12/07 TREKKING URBANO - LA MONTAGNA PARLA ALLA CITTAʼ
Parco Monte Brugiana Loc. Le Prade
- in collaborazione con Comune di Massa –
trekking a cura del CAI Massa Sezione Elso Biagi
Ore 18.00 MANEGGIO BRUGIANA Chiara Morandi,
violinista e Maestro concertatore,accompagnata
da EstrOrchestra - Le 4 Stagioni di A. Vivaldi
 

4 - 19/07 LE VIE DI ROCCIA:
Rifugio Forte dei Marmi Alpe della Grotta
- in collaborazione
con MONTURA Alpstation Sarzana
Ore 15.00 Il Quintetto di fiati PENTARMONIA
eseguirà la fiaba musicale di S. Prokofiev “Pierino e il
lupo” per un pubblico di tutte le età.

5 - 26/07 LA MONTAGNA CHE SUONA:
Pian della Fioba, Rifugio Città di Massa
- in
collaborazione con il Comune di Massa. Visita guidata all'Orto Botanico Pietro Pellegrini, altre escursioni
adatte a tutti.
Ore 15.00 TRIO Gioia Giusti, pianoforte - Tommaso
Vannucci, violino - Patrizio Serino, violoncello. In
programma musiche di R. Schumann e D. Shostakovich

6 - 02/08 LA MONTAGNA CHE SUONA:
Prati di Campocecina, Rifugio Carrara -

Giornata dedicata alla Montagnaterapia -
in collaborazione con ANFASS e Comune di Carrara
con l'Associazione I Raggi di Belen e Consulta per l'handicap del Comune di Carrara - percorsi accessibili
ai disabili con l'ausilio delle Joëlette
Ore 15.00 BANDA LIBERA DELLʼSVS di LIVORNO 25
strumentisti a fiato e percussioni per inondare i prati di
musica. Filippo Ceccarini, direttore

7 – 08/08 I SENTIERI DI ALTA VIA:
Via Vandelli, Campaniletti – Rifugio Nello Conti
-
in collaborazione con MONTURA Alpstation Sarzana
Ore 17.30 Quintetto d'Archi Winterreise: in programma
il Quintetto D 956 di F. Schubert per due violini, viola e due violoncelli. Franziska Schötensak - Paolo
Lambardi, violini – Erica Alberti, viola - Augusto Gasbarri e Cristiano Sacchi, violoncelli.
All'alba del 9 agosto è prevista l'escursione per osservare il sorgere del sole sul Monte Tambura.
Possibilità di pernottamento in tenda o in Rifugio.
Possibilità di discesa post concerto con accompagnatori
CAI Massa.

8 - 30/08 LE VIE DI ROCCIA
sconfinando in Liguria: Porto Venere, Rifugio Muzzerone

- in collaborazione con MONTURA Alpstation Sarzana
Ore 18.00 LA MONTAGNA IN BREVE racconti brevi e cornici sonore sulla Montagna dal jazz alla classica.
Violino, violoncello, basso, pianoforte, percussioni e voce recitante, a cura di Serena Bertini e Giorgio
Taurasi (testi e musiche in prima esecuzione assoluta)

9 – 04/10 LA MONTAGNA CHE SUONA:
Badia Prataglia e foreste del Casentino

Intersezionale CAI Regione Toscana e CAI Regione Emilia Romagna Foreste Casentino. Programma da
definire.

I FILONI DEL FESTIVAL
LA MONTAGNA CHE SUONA: concerti dedicati al grande pubblico di tutte le età, per escursionisti ma
anche per chi in montagna non ci è mai stato. Si segnalano nel materiale informativo i concerti raggiungibili in
macchina e in mountainbike.

I SENTIERI DI ALTA VIA: il concerto è legato a trekking per escursionisti esperti, si attraversano vari
scenari in lunghe camminate. E' richiesta attrezzatura adeguata e buona preparazione atletica. In alcuni casi
è richiesto il pernottamento al Rifugio di riferimento.

LE VIE DI ROCCIA: i luoghi dei concerti sono raggiungibili con un sentiero la cui difficoltà è indicata
nei materiali informativi. Nei pressi dei Rifugi sono presenti pareti dove si pratica l'arrampicata.

IL TREKKING URBANO: il concerto è un modo per avvicinarsi alla montagna partendo dal centro della
città. L'evento è organizzato in una location prossima al centro della Città, un nuovo modo per divulgare la
passione per la montagna per i residenti e i turisti, una forma di turismo ecocompatibile, una via alternativa di
vivere la dimensione urbana.

Gioia Giusti, Direttore artistico
Chandra Ughi, Responsabile di produzione
Sauro Quadrelli, Presidente CAI Massa
Fabio Manfredi, Referente CAI Massa progetto
Musica sulle Apuane

-


foto  leone fontana di piazza Aranci
Città
foto di limoni
Prodotti tipici
foto delle Vele di piazza Bad Kissingen
Marina di Massa
fot alpi apuane
Natura